Racing Roma, Paparusso: "Obbiettivo salvezza. Como? Li rispettiamo ma non abbiamo paura"

 di Nunzio Danilo FERRAIOLI Twitter:   articolo letto 419 volte
Paparusso, foto archivio
Paparusso, foto archivio

In casa Racing Roma ha parlato uno dei nuovi arrivati. Stiamo parlando del terzino Daniele Paparusso (in foto). Ecco le sue parole così come riportato da footballscouting: "Sono arrivato al Racing Roma a gennaio e sta andando tutto benissimo. Purtroppo alla Vibonese la situazione non era delle migliori per una serie di motivi. Era stato esonerato anche Mister Costantino che mi aveva voluto fortemente. Così ho valutato altre proposte, ho avuto la possibilità di avvicinarmi al Centro Italia e sono andato via. Devo dire che qui tutto l’ambiente mi piace e per fortuna le cose stanno iniziando ad andare per il verso giusto. Stanno arrivando anche i risultati. Derby vinto con la Lupa? Una vittoria fondamentale in trasferta. Era importantissimo fare punti e avvicinarsi alle squadre davanti. Sarebbe bellissimo se riuscissimo a salvarci. L’obiettivo è quello. Magari la salvezza diretta è un po’ troppo, ma vogliamo arrivare ai play-out. Sarebbe qualcosa di incredibile. Prossima sfida con il Como? Con il Como sarà dura. Sono avanti in classifica. Abbiamo rispetto di loro, ma non paura. Inoltre grazie al grande gesto del Presidente che ha deciso di regalare 900 biglietti ai tifosi per l’incontro, spero che possano venire in tanti a sostenerci. Ci darebbero una grossa mano".