Matera, pres Columella: "Mercato da dieci e lode, e non è ancora finita. Sugli abbonamenti invece..."

 di Dario LO CASCIO  articolo letto 3174 volte
Saverio Columella
© foto di Emanuele Taccardi/TuttoMatera.com
Saverio Columella

Saverio Columella, patron del Matera, intervistato da sassilive.it, ha dato un voto alla campagna acquisti dei lucani: "Per quanto riguarda sia il mercato in entrata che in uscita dico 10 e lode perchè non era facile portare a Matera giocatori che entrano nel giro della Nazionale, giovani promettenti e giocatori come Stendardo e De Falco, molto richiesti. Preciso che il mercato non è finito e qualche altro giocatore arriverà”.

Non sullo stesso tono il commento sugli abbonamenti: "Sono molto arrabbiato su questa cosa, perchè noi abbiamo mantenuto un certo rispetto per il pubblico materano. Siamo tra le società più forti d’Italia, abbiamo lottato sempre per campionati importanti e lo scorso anno anche per la Coppa. E’ finito il tempo dello scetticismo, della diffidenza, ora dobbiamo prendere atto che la forza del Matera Calcio è questa. Non dobbiamo avere alibi, mi sembra di avere dato lustro a questa città, calcisticamente parlando. La campagna abbonamenti resta aperta anche in questa settimana e non escludo qualche sorpresa di mercato. Credo che qualcosa è in arrivo, al di là del numero degli abbonamenti. Non mi offendo per il numero di tessere acquistate ma ne prendo atto. Non sono un permaloso”.