Renate, si inizia a programmare il futuro

 di Claudia MARRONE  articolo letto 1757 volte
Renate, si inizia a programmare il futuro

Con l'eccellente lavoro svolto dall'estate a oggi, in sostanza dal suo arrivo al Renate, non è ormai una novità che su mister Luciano Foschi ci siano gli occhi della Serie B e della Lega Pro (QUI). Proprio per questo motivo, il club nerazzurro è già a lavoro con l'obiettivo di individuare il profilo giusto che possa nel caso guidare le pantere lombarde nella prossima stagione, l'ottava consecutiva tra i pro che seguirà a quella che sta volgendo ora al termine (che per il club ha segnato cifre assolutamente da record). Renate che quindi, con il massimo della lucidità, sta guardando avanti, per non farsi cogliere impreparato in caso di separazione con il tecnico di Albano Laziale.