Ds Arzachena: "In Serie C nessuno ti perdona nulla"

 di Sebastian Donzella Twitter:   articolo letto 262 volte
Ds Arzachena: "In Serie C nessuno ti perdona nulla"

Nonostante la rimonta subita dall'Arzachena per mano del Prato, resta comunque soddisfatto il diesse smeraldino Antonello Zucchi che analizza così, a SardegnaSport, il pari in Toscana: "Sapevamo che il Prato si giocava una buona fetta di salvezza contro di noi. Nel primo tempo siamo stati perfetti sfiorando anche lo 0-3, nel secondo tempo un calo fisiologico ha permesso loro di agguantare un pareggio con due eurogol. Può capitare. In questa categoria nessuno ti perdona nulla, ogni leggero calo viene punito. Comunque quando non riesci a vincere è importante non perdere. Ora siamo concentrati per la partita di sabato contro la Lucchese. Il nostro obiettivo è agguantare la salvezza il prima possibile e vogliamo allungare la striscia di risultati utili consecutivi, preferibilmente con una vittoria".