Lucchese, Lopez: "Presi calciatori che altrove non giocavano mai"

 di Sebastian Donzella Twitter:   articolo letto 1009 volte
© foto di Jacopo Duranti/tuttolegapro.com
Lucchese, Lopez: "Presi calciatori che altrove non giocavano mai"

La sconfitta nel weekend col Piacenza non è andata giù a Giovanni Lopez. Il tecnico della Lucchese, ai microfoni di SportPiacenza, ha commentato il KO: "È stata una partita a scacchi e quando è così la risolve la squadra che ha maggiore qualità. La differenza è stata che il Piacenza è riuscito a trovare il gol e noi no. Nel finale più che mettere quattro attaccanti non si poteva fare".

Lopez, inoltre, invita a considerare anche un altro aspetto, derivante dal mercato appena concluso: "Non cerco scuse, però noi abbiamo giocatori appena presi che nelle altre squadre non giocavano mai. Addirittura non facevano le partitelle. La situazione è questa, siamo in difficoltà, e per uscirne fuori bisogna stringerci tutti e remare dalla stessa parte".