Pres. Carrarese: "Limitativo dare la colpa alla sfortuna"

 di Sebastian Donzella Twitter:   articolo letto 395 volte
Pres. Carrarese: "Limitativo dare la colpa alla sfortuna"

Lungo sfogo del patron della Carrarese, Fabio Oppicelli, dopo la sconfitta nel derby con la Pistoiese: "Sicuramente avremo anche delle colpe, perché alla lunga i numeri sono questi, ma abbiamo anche sfortuna" - riporta il Tirreno "A Pistoia se c'era una squadra che meritava di vincere, eravamo noi. Abbiamo preso gol in pieno recupero da calcio d'angolo, quando ce ne siamo mangiati due prima. Purtroppo si tende a dire sempre le stesse cose. Cambiano le circostanze, ma sostanzialmente spesso lasciamo per strada partite che meritiamo almeno di non perdere, e spesso anche di vincere. Se questa cosa si ripete così tante volte, è limitativo dare la colpa solo alla malasorte. Probabilmente qualcosa avremo, però non ci sono molte ricette. E' veramente difficile chiedere di più alla squadra sotto il profilo dell'impegno in campo e durante la settimana. Non rimane che lavorare e sperare che il vento giri qualche volta anche a nostro favore. Penso che prima o poi dovrà esserci un minimo di compensazione". 

Sulle prossime sfide: "Andiamo incontro a due partite non semplici per completare il girone di andata: il Livorno in casa e l'Arezzo in trasferta. Cercheremo di fare il possibile e poi tireremo le somme. Noi siamo in grado di vincere e perdere con chiunque. Non ho visto compagini nettamente superiori a noi. Fra le squadre più blasonate manca solo il Livorno, ma ad oggi non ricordo una nostra partita persa perché gli avversari ci sono stati superiori".