TMW RADIO Lucchese, Lopez: "Squadra moralmente integra, dà tanto"

 di Claudia Marrone Twitter:   articolo letto 272 volte
TMW RADIO Lucchese, Lopez: "Squadra moralmente integra, dà tanto"

Nella mattina odierna, sulle frequenze di TMW Radio, è intervenuto, all’interno di Fattore C (spazio dedicato alla Serie C ogni martedì dalle 11:00 alle 12:00), il tecnico della Lucchese Giovanni Lopez, che ha per prima cosa analizzato il momento dei suoi:

“Non so se siamo la sorpresa del girone, so solo che siamo stati costruiti con un budget minimo e stiamo facendo bene, esprimendo, a detta di tanti, un buon gioco, e di questo sono molto felice: abbiamo ragazzi che hanno fame, voglia di rivalsa da precedenti situazioni, guadagnano poco ma sono moralmente integri, danno tanto alla società".

A questo proposito è naturale chiedere cosa invece la società dà ai ragazzi, alla luce delle incertezze: “A noi le vicende societarie non ci riguardano, ci preme solo avere un campo per allenarci e gli stipendi pagati, e questo al momento non ci manca. Per cui va bene così, il resto lo farà chi deve”.

Testa quindi al campo, e alla prossima gara, quella con un’altra positiva sorpresa del raggruppamento, l’Arzachena: “L’Arzachena è una sorpresa fino a un certo punti, ha elementi esperti, è una squadra rocciosa, forte fisicamente, ma noi siamo pronti alla battaglia, non ci tiriamo indietro”.

Conclude con una nota sul campionato: “Il Livorno sta dimostrando che è la squadra da battere, io ho avuto la sfortuna di affrontarli e ho constatato che hanno una marcia in più: sei punti di vantaggio dalla seconda con una partita in meno non è cosa di poco conto. Il campionato possono perderlo solo loro, ma sono talmente forti che non credo avranno problemi”.