Pres. Akragas a TC: "Non dormo la notte per il pagamento stipendi"

 di Sebastian Donzella Twitter:   articolo letto 904 volte
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com
Pres. Akragas a TC: "Non dormo la notte per il pagamento stipendi"

Una situazione molto difficile che Silvio Alessi vuole risolvere a tutti i costi. Il patron dell'Akragas, tramite TuttoC.com, fa il punto delle problematiche societarie in casa biancazzurra: "Non posso negare che il momento sia drammatico. Oramai da sei mesi sono rimasto da solo a gestire il club, cercando di mandarlo avanti con la maggiore dignità possibile. Sto facendo letteralmente i salti mortali, dove non aver mai ricevuto risposta ai miei appelli agli imprenditori locali per avere un supporto. Il punto vero della situazione, quello che non mi fa dormire la notte, è la scadenza degli stipendi il 16 dicembre. Devo obbligatoriamente risolverlo. Come ho detto, spero e ho fiducia che ci sia una risposta positiva da parte dei soggetti interessati all'acquisto del club, ma se non dovesse essere così dovrò trovare una via alternativa, alla quale sto già lavorando, per pagare gli stipendi ai nostri dipendenti. Si tratta di dignità professionale".