INTERVISTA TC Pres V. Francavilla: "Progetto Gravina lungimirante"

dalla nostra inviata a Firenze, Claudia Marrone
 di Dario Lo Cascio Twitter:   articolo letto 2391 volte
INTERVISTA TC Pres V. Francavilla: "Progetto Gravina lungimirante"

Anche Antonio Magrì, presidente della Virtus Francavilla, è intervenuto ai microfoni di TuttoC.com al termine dell'assemblea del club di C: 

Gravina eletto all'unanimità. È la figura idonea per raddrizzare il calcio italiano?

"Sicuramente sì, credo abbia dimostrato nella gestione della Lega Pro grande competenza manageriale ed organizzativa. Credo sia l'uomo giusto per riformare il calcio italiano. Il progetto è serio e lungimirante e credo che lui lo possa realizzare".

C'è anche il progetto Virtus Francavilla, che sta continuando a ben figurare, dimostrando che le idee, che i giovani, funzionano.

"Siamo al secondo anno tra i professionisti e non era facile fare quello che abbiamo fatto. Ma stiamo dimostrando grande impegno e capacità. Devo ringraziare i miei collaboratori per questo. Stiamo valorizzando tanti ragazzi, il progetto basato sui giovani funziona, anche seguendo l'indirizzo dato da Gravina, ovvero rendere più sostenibile il nostro calcio". 

Sul mercato come vi muoverete?

"Non faremo molto, abbiamo giocatori che hanno dimostrato il loro valore. Ci sarà qualche uscita, soprattutto andranno via i meno impiegati. Ma siamo molto attenti perché puntiamo ai risultati sportivi. L'obiettivo è la salvezza è ancora ci mancano circa 12 punti per il traguardo. Dopo andremo avanti e proveremo a divertirci come abbiamo fatto l'anno scorso".