Corriere Adriatico: "Capuano: «Da ottavi a secondi. Il resto aria fritta»"

 di Valeria Debbia Twitter:   articolo letto 793 volte
© foto di Giovanni Padovani
Corriere Adriatico: "Capuano: «Da ottavi a secondi. Il resto aria fritta»"

Perentorio 2-0 maturato già nel primo tempo per la Sambenedettese contro il Teramo dell'ex Palladini. E l'edizione odierna del Corriere Adriatico titola: "La Samb si mangia il Teramo. Rapisarda apre, Stanco raddoppia: i rossoblù lasciano il segno due volte nel primo tempo. Riscatto e secondo posto aspettando la sfida di stasera della Reggiana contro il Bassano". Quindi le pagelle: "Bellomo, una prova con i fiocchi. Perina c’è, Miceli e Di Massimo ok".

Poi le voci dagli spogliatoi: "«Da ottavi a secondi. Il resto è aria fritta». Capuano: «In otto partite 17 punti Signori cari, questa è matematica». Il tecnico rossoblù carico e soddisfatto: «Nessuno conosce più di me la categoria»". "Rapisarda: «Bello far gol e spero che non sia finita». «Bassano, ko cancellato Una vittoria di squadra»". "Stanco a segno: «Un’azione che proviamo in allenamento»".

Infine le attese valutazioni del presidente rossoblù: "Fedeli: «C'era la voglia giusta». Il patron rossoblù: «Il secondo posto è il nostro obiettivo ma qualche rammarico rimane». «Peccato non aver incontrato Palladini, uno dei pochi allenatori di cui ho un bel ricordo»".