Ascoli, crisi stipendi e tutto fermo sul piano societario

17.10.2013 11:20 di Nicolò SCHIRA Twitter:   articolo letto 2079 volte
© foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com
Ascoli, crisi stipendi e tutto fermo sul piano societario

Nobile gesto da parte dei calciatori dell'Ascoli, che si sono auto-ridotti lo stipendi pur di evitare al club marchigiano la penalizzazione in classifica. In molti ora percepiranno cifre al minimo federale; mentre altri tesserati hanno firmato le liberatorie senza però aver incassato le spettanze che avrebbero dovuto ricevere per questo primo trimestre stagionale. La situazione rimane preoccupante e anche il tanto auspicato passaggio societario non sembra essersi materializzato.