Avellino, due possibili scenari per il futuro del club irpino

11.07.2019 22:30 di Marco Pieracci   Vedi letture
© foto di Matteo Ferri
Avellino, due possibili scenari per il futuro del club irpino

Quale futuro per l'Avellino? Come sottolinea TuttoAvellino.it la situazione resta molto complessa, ma la notizia dell'accoglimento della richiesta dei legali della Sidigas, per un concordato in bianco accettato dal Tribunale che ha scongiurato almeno per 60 giorni il fallimento dell'azienda del patron De Cesare, apre uno spiraglio per la cessione. Due le ipotesi: la prima porta alla vendita della società a uno dei soggetti interessati. Tra questi Angelo D'Agostino, che si è detto pronto a intavolare trattative, non appena si sarebbe chiarita la situazione Sidigas. Accanto all'imprenditore irpino potrebbe palesarsi Enrico Preziosi. L'altra soluzione prevede la permanenza al comando dello stesso De Cesare. In quel caso il ruolo di direttore sportivo verrebbe affidato a Salvatore Di Somma, che starebbe già operando sotto traccia al di là delle smentite di rito, mentre in panchina dovrebbe accomodarsi Ezio Capuano.