Bari, Brienza: "Che bello vincere a 40 anni, voglio continuare"

19.04.2019 22:00 di Marco Pieracci   Vedi letture
Franco Brienza
© foto di Federico Gaetano
Franco Brienza

In una intervista rilasciata a La Republica Franco Brienza, uno dei grandi protagonisti della promozione del Bari, svela un curioso aneddoto: "Denise, mia figlia 14enne, grande tifosa del Bari, mi ha spinto la scorsa estate a non prendere in considerazione altre proposte. Questa promozione mi rende profondamente felice, perché so perfettamente quanto ha sofferto chi ama il Bari. Vincere a 40 anni? E’ un valore aggiunto, anche perché condivido questa gioia con ragazzi che potrebbero essere miei figli. L’altro giorno ha festeggiato il suo diciannovesimo compleanno Mutti e riflettevo sul fatto che sia di ventuno anni più giovane di me. Con loro, ho perso qualche anno anche io. Non mi sono mai sentito un quarantenne. Il mio futuro? E’ un argomento che non ho ancora affrontato con la società. In cuor mio, sento di avere ancora voglia di giocare e di allenarmi. Quando sono stato bene, credo di avere fatto sino in fondo la mia parte. Ma ne riparleremo dopo la festa".