Juve Stabia, Elia: "Gol è giusto premio per impegno profuso"

18.05.2019 23:35 di Lorenzo Carini   Vedi letture
© foto di Giuseppe Scialla
Juve Stabia, Elia: "Gol è giusto premio per impegno profuso"

Salvatore Elia è stato uno dei protagonisti assoluti della serata da ricordare della Juve Stabia, che ha recuperato dallo svantaggio di due reti a zero contro la Virtus Entella ed ha ottenuto un pareggio nella seconda giornata della Supercoppa di Serie C, che ha rappresentato l'esordio della compagine di Fabio Caserta nella mini-competizione riservata alle tre vincitrici dei gironi.

L'attaccante classe '99, uno dei più giovani all'interno dell'organico delle "Vespe", ha realizzato la rete del 2-2: "Sul gol mi è andata piuttosto bene, ho provato a calciare (da quaranta metri, ndr) e mi è andata bene. Cerco di dare il massimo in ogni partita, segnare è il giusto premio per l'impegno profuso", ha commentato Elia ai canali ufficiali del club.