L'Almanacco del giorno - News, trattative e retroscena del 23/04

24.04.2019 00:00 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
L'Almanacco del giorno - News, trattative e retroscena del 23/04

Incredibile questa sera al 'Garilli': nel big match di recupero della 9^ giornata del Girone A il Piacenza ha compiuto il sorpasso ai danni della (oramai ex) capolista Virtus Entella battendola per 1-0. A decidere l'incontro, che ha cambiato le forze in campo in vetta alla classifica, un colpo di testa di Sestu al 68' (tra l'altro il classico gol dell'ex avendo Sestu indossato la maglia biancazzurra nella stagione 2015/16). Nonostante l'inferiorità numerica patita dai biancorossi all'83' e causata dalla doppia ammonizione ai danni di Bertoncini, la squadra di Franzini ha mantenuto il risultato, ottenendo così il quinto successo di fila: a 180' dalla fine della regular season la classifica recita 71 punti per il Piacenza (nuova capolista) e 69 per la Virtus Entella. Liguri che vedono così incredibilmente allontanarsi la promozione diretta in B a causa della seconda sconfitta nelle ultime tre uscite.

Nuove penalizzazioni. In merito al deferimento emesso lo scorso 8 aprile dal Procuratore Federale a seguito di segnalazione della CO.VI.SO.C. , il Tribunale Federale Nazionale ha inflitto alla Lucchese, al Siracusa e al Cuneo rispettivamente -6, -4 e -2 punti di penalizzazione in classifica da scontarsi nella stagione in corso per mancato versamento di emolumenti, ritenute Irpef e contributi Inps dovuti ai propri tesserati e dipendenti entro il termine previsto del 18 marzo 2019. Oltre a quanto sopra menzionato, la società toscana è stata punita con ulteriore -1 punto di penalizzazione per il mancato pagamento della sanzione di 350 mila euro comminata dal Tribunale Federale Nazionale lo scorso 18 febbraio.

Capitolo ufficialità. La Reggina ha comunicato che il presidente Luca Gallo ha acquisito le quote societarie dei sigg. Luigi Simonetta pari a 3,47%, Francesco Martino 0,16%, Domenico Comandè 0,15%. Con l’acquisizione delle quote sopra citate, il Presidente Luca Gallo detiene oggi il 97,42% della Reggina. Il Monopoli ha invece affidato l’incarico di Responsabile dell’Area Tecnica a Massimo Cerri, ex ds dell'Alessandria che da calciatore ha vestito la maglia biancoverde per ben 4 stagioni in Serie C1, dall’85 all’89, indossando la fascia da capitano nella stagione ’88-’89.