Palermo, Filippi: "Oggi il pallone pesava di più. Teramo gran avversario"

09.05.2021 21:40 di Sebastian Donzella Twitter:    Vedi letture
Palermo, Filippi: "Oggi il pallone pesava di più. Teramo gran avversario"
TMW/TuttoC.com
© foto di Rosario Carraffa/TuttoPalermo.net

Giacomo Filippi, tecnico del Palermo, in conferenza stampa ha commentato il successo contro il Teramo che è valso il passaggio al secondo turno dei playoff: "Sottolineo il grande spirito di sacrificio e l'abnegazione avuta da tutti i ragazzi, nonostante il pallone pesasse molto di più rispetto al solito visto che era una partita da dentro o fuori. È normale aver commesso qualche errore, soprattutto quando incontri il Teramo, uno degli avversari più competitivi di tutta la C. Quando giochi partite secche, i 90 minuti sono così brevi che un errore o un imprevisto possono costare caro. In 180 minuti invece il tempo di recuperare c'è. Ho visto uno spirito giusto, quello di voler lottare, cosa che i ragazzi hanno fatto per 97 minuti, compreso chi è entrato giocando meno. Il primo ostacolo è stato superato, adesso pensiamo alla prossima".