Serie C: decisioni Giudice Sportivo. Sanzionati quattro dirigenti

 di Valeria Debbia Twitter:   articolo letto 1250 volte
Serie C: decisioni Giudice Sportivo. Sanzionati quattro dirigenti

A seguito della venticinquesima giornata di campionato e in base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari riguardanti dirigenti di Serie C:

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ IN SENO ALLA F.I.G.C. A RICOPRIRE CARICHE FEDERALI ED A RAPPRESENTARE LA SOCIETA’ NELL’AMBITO FEDERALE A TUTTO IL 27 FEBBRAIO 2018:
LICATA CRISTIAN (AKRAGAS) per comportamento offensivo verso l'arbitro al termine della gara.

AMMONIZIONE E DIFFIDA:
PUCCIARELLI JURI (PISTOIESE) per comportamento non regolamentare in campo durante la gara (espulso, r.A.A.).
MIGNEMI DAVIDE CARMELO (SICULA LEONZIO) per comportamento non regolamentare in campo durante la gara (espulso).

AMMONIZIONE E AMMENDA € 500.00:
GIANNI ANDREA (SAMBENEDETTESE) per proteste nei confronti dell'arbitro durante la gara (espulso, sanzione aggravata per la qualifica di dirigente addetto all'arbitro).