TC - Sacchi: "Far giocare giovani solo per ritorno economico è ingiusto"

16.07.2019 12:40 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Fonte: Dal nostro inviato a Firenze, Marco Pieracci
Arrigo Sacchi
© foto di Chiara Biondini
Arrigo Sacchi

Arrigo Sacchi, presente all'workshop sul calcio dei giovani e della loro valorizzazione, si è così espresso: “Far giocare un giovane solo per avere un ritorno economico non è giusto perché si elimina il merito. Miglioriamo i campi e le strutture, diamo un premio, miglioriamo le strutture giovanili. Cerchiamo di essere più bravi, non è con la furbizia che possiamo arrivare dove arrivano gli altri”.