Vastola a TC: "FIGC? Spero che Gravina coinvolga anche Tommasi"

11.10.2018 10:30 di Claudia Marrone Twitter:   articolo letto 375 volte
© foto di Federico Gaetano
Vastola a TC: "FIGC? Spero che Gravina coinvolga anche Tommasi"

Non solo di calcio giocato, l'ormai ex centrocampista Gaetano Vastola, nell'intervista rilasciata ai microfoni di TuttoC.com, ha parlato anche della situazione del calcio e della FIGC:

"Spero che con le elezioni del 22 ottobre si risolva questa situazione, perché si è davvero toccato il fondo, non si era mai arrivati a questo punto: è ottobre e ancora non si parla di campo, ma solo di tribunali. E' tutto sbagliato, e le negatività partono dal Palazzo, servono più regole che permettano a un campionato di iniziare nell'assoluta regolarità. Dispiace per le squadre e i giocatori, ma non è possibile questo scenario, il danno è al calcio. Inutile però guardare solo al passato, andiamo avanti e pensiamo a eleggere un presidente che faccia le cose come Dio comanda".

Parlando invece della candidatura di Gravina: "Io ricordo che a gennaio non fu trovato l'accordo, che è stato poi trovato tra Gravina e Sibilia recentemente: questo mi fa strano, anche perché quando si dicono le cose vanno rispettate e, a quanto ricordo, fu detto che sarebbe stato candidato un quarto nome. Da ex calciatore, credo che il nostro presidente Tommasi, dell'AIC, cercava altro, e adesso non sarà sempre governare con solo il 63%, agli inizi soprattutto. Ma credo anche che Gravina avrà la maturità di colloquiare con Tommasi, che ha il 20%, col fine di tirarlo dentro, perché è giusto dare anche voce ai calciatori. Confido nella giusta soluzione".