Zanini: "Scelta Di Carlo positiva per il Vicenza. Ora serve risalire in B"

19.06.2019 17:50 di Sebastian Donzella Twitter:    Vedi letture
© foto di Francesco Inzitari/ILoveGiana
Zanini: "Scelta Di Carlo positiva per il Vicenza. Ora serve risalire in B"

Nicola Zanini, ex giocatore e tecnico del Vicenza, al Corriere del Veneto ha detto la sua sul club biancorosso: "La mia idea è che dal punto di vista societario, con l’ingresso di soci importanti al fianco della famiglia Rosso, è stato fatto un ottimo lavoro. Nel calcio avere alle spalle una società forte è importante. Questo non è un aspetto da sottovalutare. Adesso si deve costruire una squadra all’altezza delle ambizioni della piazza e la scelta di Di Carlo in quest’ottica è molto positiva perché tutti sanno cosa rappresenta per Vicenza e la sua gente. Per risalire in serie B ci sarà bisogno di giocatori di valore e di personalità che sappiano finalmente trascinare i tifosi con gol e vittorie. Finora è sempre stato il contrario con i tifosi a spingere la squadra, ma non deve funzionare così. I tifosi biancorossi sono il più grande patrimonio di questa società; loro hanno mostrato un attaccamento incredibile ai colori, ci sono stati, ci sono e ci saranno, e il mio augurio per loro è che il tempo delle delusioni e delle amarezze sia veramente finito".