Imolese-Carrarese, gli Apuani cercano il riscatto. Le probabili formazioni

06.02.2019 11:50 di Francesco Ragosta   Vedi letture
Tifosi Carrarese
© foto di Francesco Inzitari/ILoveGiana
Tifosi Carrarese

Entrambe hanno perso lo scontro al vertice nell'ultimo turno di campionato, Imolese e Carrarese che si sfidano oggi alle 15:00 negli Ottavi della Coppa Italia di Serie C vanno a caccia di riscatto e, soprattutto, di un posto nei Quarti. La squadra di Silvio Baldini ha perso le ultime due gare nel Girone A (Pro Patria e Pro Vercelli), è scivolato al quarto posto in classifica, ma in mezzo ci ha infilato la vittoria di prestigio nei sedicesimi di Coppa sbancando con un pirotecnico 4-3 il campo della Virtus Entella.
Il cammino in Coppa dell'Imolese è iniziato molto prima, a fine agosto con i gironi dove ha eliminato Ravenna e Rimini poi ai 32esimi ha fatto fuori la Pistoiese ed ai 16esimi la Lucchese segnando ben 11 gol in quattro partite. Quello di oggi per i rossoblu, sorpresa del Girone B dove è terza nonostante l'ultimo ko di Pordenone, è un altro test importante contro l'attacco più prolifico dell'intera Serie C (50 gol in 24 partite per gli Apuani). Dionisi punterà forte anche sull'apporto del proprio pubblico, in casa l'Imolese è imbattuta con nove vittorie e sei pareggi tra campionato e coppa.

Le due squadre si sono già affrontate in questa stagione a fine luglio nel Primo Turno della Coppa Italia nazionale con vittoria a sorpresa in trasferta dell'Imolese per 1-0. L'ultimo scontro diretto in casa dei rossoblu risale al marzo del 2005 nell'allora Serie C2, ed anche allora ci fu la vittoria dei Grifoni per 2-1. Sono due gli ex Carrarese, ora nella file dell'Imolese: Giovinco che giocato in gialloblu nel 2011-12 e Luca Belcastro che ha passato, invece, ben quattro stagioni in Toscana.

QUI IMOLESE - Dionisi ha convocato tutti i giocatori tranne l'infortunato Garattoni, recuperato dall’influenza anche Nicola Mosti. In conferenza stampa ha spiegato che i nuovi acquisti di gennaio saranno subito della partita: "Il modo migliore di inserirli è farli giocare subito". Dovrebbero trovare quindi spazio Cappelluzzo, Ranieri, Varutti ed il portiere Alessandro Turrin. Sulle trequarti difficile che il tecnico rinunci a Belcastro anche se Giannini potrebbe avere una chance dal primo minuto mentre si giocano un posto Rossetti e Giovinco con De Marchi e Lanini che potrebbero riposare. A centrocampo oltre a Ranieri potrebbe partire da titolare uno tra Bensaja e Gargiulo.

QUI CARRARESE - Baldini in conferenza stampa ha annunciato che ci saranno diversi cambi: "Le scelte saranno dettate nell'ottica di schierare la formazione migliore per essere competitivi magari inserendo i calciatori che non sono scesi in campo in campionato". Ci sarà sicuramente una novità in porta con Mazzini tra i pali al posto di Borra. In difesa spazio per Carissoni a destra ed esordio dal primo minuto in maglia gialloblu a sinistra per Scaglia, al centro conferma per Luca Ricci e Alari. In mezzo i mediani Cardoselli e Rosaia favoriti su Agyei e Varone. In avanti sugli esterni toccherà all'altro acquisto di gennaio Latte Lath da una parte e Valente dall'altra con Piscopo in panchina. Difficile che il tecnico rinunci a Tavano, accanto a lui potrebbe esserci Biasci, probabile turno di riposo per Maccarone.

Queste le probabili formazioni della partita che potrete seguire tramite il LIVE MATCH di TuttoC.com, leggendo i consueti Top&Flop al termine della gara.

Imolese (4-3-1-2): Turrin; Sciacca, Checchi, Boccardi, Varutti; Bensaja, Carraro, Ranieri; Belcastro; Rossetti, Cappelluzzo. A disposizione: Rossi, Zucchetti, Tissone, Carini, Fiore, Valentini, Giannini, Gargiulo, Hraiech, Lanini, De Marchi, Giovinco. Allenatore: Alessio Dionisi.

Carrarese (4-2-4): Mazzini; Carissoni, Ricci L., Alari, Scaglia; Cardoselli, Rosaia; Latte Lath, Biasci, Tavano, Valente. A disposizione: Borra, Ricci G., Agyei, Shehu, Varone, Bentivegna, Caccavallo, Maccarone, Piscopo. Allenatore: Silvio Baldini.

Arbitro: Eduart Pashuku di Albano Laziale (Bartolomucci-Avalos).