Imolese, Dionisi: "Bravi a non disunirci. Gli episodi ci hanno premiato"

06.02.2019 21:20 di Francesco Ragosta  articolo letto 285 volte
Dionisi, all. Imolese
© foto di Jacopo Duranti/TuttoLegaPro.com
Dionisi, all. Imolese

Con una vittoria in rimonta contro la Carrarese, l'Imolese ha conquistato i Quarti di Finale della Coppa Italia di Serie C. Un successo arrivato al termine di una partita molto difficile in cui rossoblu hanno sofferto nel primo tempo, prima di ribaltare il risultato nella ripresa. Il tecnico Alessio Dionisi dopo la partita ha commentato la prestazione dei suoi, ecco le sue parole riportato dal sito ufficiale del club romagnolo.

"Oggi siamo stati bravi a non disunirci nel momento di difficoltà. Abbiamo continuato a giocare al cospetto di un avversario forte, nella ripresa non abbiamo più concesso nulla e gli episodi ci hanno premiato. Siamo nelle 8 di Coppa Italia di C, è tantissima roba. Sul rigore io non ho messo becco: ho visto che Belcastro ha lasciato la palla a Boccardi, sono felice che si sia visto questo bel gesto, dimostra una volta di più che bel gruppo ci sia qui. Sono contento anche per Beppe Giovinco, ha segnato un gol importante. Ora ci rituffiamo subito in campionato: testa al Gubbio, squadra che ha subito due reti in casa in tutto il campionato e non perde sul proprio campo da marzo 2018. Questo la dice lunga sul valore degli umbri".