Monza-Viterbese, finale di Coppa primo atto: le probabili formazioni

24.04.2019 11:00 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Stadio Brianteo (Monza)
© foto di Jacopo Duranti/TuttoLegaPro.com
Stadio Brianteo (Monza)

Appuntamento da non perdere quest'oggi al 'Brianteo' dove alle 18 andrà in scena la finale di andata di Coppa Italia Serie C tra Monza e Viterbese, tanto che sono già 3000 i biglietti venduti in prevendita. La gara di ritorno si disputerà mercoledì 8 maggio e in caso di parità saranno previsti tempi supplementari e rigori.
I laziali si approcciano alla gara odierna con un pizzico di timore dovuto all'andamento non positivo di campionato, con due sconfitte di fila (a Potenza e in casa contro la Cavese) che li hanno allontanati dalla zona playoff, ora distante un punto. Per arrivare fin qui nel trofeo di categoria si sono però sbarazzati di Ternana, Teramo, Pisa e Trapani, con cinque vittorie su cinque. La stessa paura aleggia sui brianzoli che sono incappati in cxampionato in un periodo negativo, con tre sconfitte nelle ultime quattro gare disputate contro avversari che si stavano giocando la salvezza (Gubbio, Giana ed AlbinoLeffe). Gli scalpi raccolti dalla squadra di Brocchi per giungere fin qui sono stati invece di squadre top, come Novara, Pro Vercelli, Imolese e infine LR Vicenza V., l'unica con cui i biancorossi hanno impattato nella semifinale di ritorno.
Per il Monza si tratta dell'ottava finale della propria storia (quattro le coppe già alzate al cielo dai brianzoli), mentre per la Viterbese è la seconda di fila dopo quella persa contro l'Alessandria nella scorsa stagione.

QUI MONZA - Il giocatore che tutti si aspettavano di vedere quest'oggi, quel Palladino ultimo acquisto del club biancorosso, schierabile solo nel trofeo di categoria perché non in lista per il campionato, ha dato forfait (per un risentimento muscolare) e non è stato convocato. Insieme a lui assenti anche il terzino Anastasio e l'esterno offensivo Tomaselli, oltre allo squalificato Armellino. Ballottaggi per Brocchi già dalla porta, dove non è così scontata la conferma di Sommariva e dove il tecnico ha convocato anche Guarna. da capire anche chi sostituirà Anastasio sulla fascia ed Armellino a centrocampo. Probabile si possa rivedere Ceccarelli.

QUI VITERBESE -  Mister Calabro vuole giocarsi questa finale affidandosi all’undici migliore e più esperto, tanto che nell'ultima giornata di campionato il tecnico ha fatto turnover con pochi scampoli per i titolari Damiani, Palermo e Pacilli, lasciando inoltre fuori De Giorgi, Mignanelli e Polidori. Assente quest'oggi Baldassini. Intanto Sini è recuperato e insidia Coda per il ruolo di difensore centrale di sinistra, mentre in avanti Polidori potrebbe far coppia con Luppi. 

Queste le probabili formazioni della gara che potrete seguire tramite il LIVE MATCH di TuttoC.com:

Monza (4-3-3): Sommariva; Lepore, Negro, Scaglia, Bearzotti; Lora, Galli (Fossati), D'Errico; Ceccarelli, Brighenti, Marchi. A disp. Liverani, Guarna, Fossati (Galli), De Santis, Chiricò, Reginaldo, Marconi, Palazzi,  Bearzotti, Tentardini, Di Paola, Paquetà, Otelè, Marchesi. All. Brocchi 

Viterbese (3-4-1-2): Valentini; Atanasov, Rinaldi, Sini; De Giorgi, Palermo, Damiani, Mignanelli; Pacilli; Luppi, Polidori. A disp. Forte, Thiam, Cenciarelli, Coda, Ngissah, Sparandeo, Vandeputte, Milillo, Coppola, Zerbin, Artioli, Molinaro, Tsonev. All. Calabro.

Arbitro: Giacomo Camplone della sezione di Pescara (assistenti: Palermo-Saccenti. Quarto ufficiale: Paterna di Teramo).