Pisa, D'Angelo: "Negato un rigore clamoroso, a casa delusi"

05.12.2018 17:40 di Valeria Debbia Twitter:   articolo letto 538 volte
Luca D'Angelo
Luca D'Angelo

Il Pisa è stato eliminato al quarto turno di Coppa Italia maggiore per mano del Novara. Al fotofinish infatti è arrivato il gol di Manconi che ha ribaltato il 2-2 fin lì maturato. Mister Luca D'Angelo ha analizzato ai microfoni di Raisport la prestazione dei suoi: "Credo che avremmo meritato di passare il turno, abbiamo avuto più occasioni da gol e ci è stato negato un rigore clamoroso ma a parte questo per il gioco prodotto ce lo meritavamo, nel calcio non sempre chi gioca meglio vince, l'unica cosa che conta è il risultato. Andiamo a casa delusi e cominciamo già a pensare alla gara di domenica in campionato. Oggi il Pisa ha giocato una grande partita. Sicuramente abbiamo fatto meglio nel primo tempo dove abbiamo giocato solo noi ma giocavamo con 7 under contro una formazione molto esperta. Un minuto prima di prendere gol abbiamo sfiorato il 3-2 con Di Quinzio. Sul primo gol loro ci siamo fatti sorprendere, eravamo troppo bassi con la linea".