Pordenone, Di Carlo: "Siamo stati compassati, facciamo tesoro sconfitta"

05.10.2022 21:00 di Valeria Debbia Twitter:    vedi letture
Domenico Di Carlo
TMW/TuttoC.com
Domenico Di Carlo
© foto di Ufficio Stampa Pordenone Calcio

Proprio sul finale è arrivato il gol dell'Imolese e per il Pordenone ha significato eliminazione dalla Coppa Italia Serie C: "Dispiace a tutti noi anche per i nostri tifosi - ha esordito in sala stampa mister Domenico Di Carlo. - Abbiamo trovato una squadra che ha corso tantissimo. Abbiamo avuto le nostre occasioni per fare gol ma è stato bravo il loro portiere. Alla fine hanno vinto loro, ma noi possiamo e dobbiamo dare di più. Bisogna essere tecnicamente più bravi, siamo stati compassati, abbiamo fatto solo due cose, ma nel calcio bisogna muoversi di più, occupare meglio gli spazi e attaccarli meglio. Nella ripresa abbiamo fatto meglio cambiando modulo. Queste sono le partite che ti fanno capire che per vincere ci vuole più intensità, ma anche più cattiveria. Cerchiamo di fare tesoro di questa sconfitta. Abbiamo dato minutaggio ma dobbiamo alzare il livello dell'intensità: non basta l'impegno ci vuole qualcosa in più per vincere le partite".