Sudtirol, Berardocco: "Orgogliosi ma rammaricati per episodi dubbi"

07.12.2018 10:20 di Valeria Debbia Twitter:   articolo letto 958 volte
Luca Berardocco
© foto di Francesco Scopece/TuttoLegaPro.com
Luca Berardocco

Si è infranto a Torino il sogno del Sudtirol di proseguire il suo percorso in Coppa Italia. Ma è più l'orgoglio e la soddisfazione per la prestazione contro una squadra di Serie A o più il rimpianto dato che alcuni episodi lasciano l'amaro in bocca agli altoatesini? A rispondere alla domanda è il biancorosso Luca Berardocco: "Un po' tutti e due, c'è l'orgoglio per avere fatto un'ottima partita ma c'è il rammarico per gli episodi che ci hanno visto penalizzati. Dal campo la sensazione era che il fuorigioco non ci fosse, dubbi restano anche sul rigore. Ma l'importante era fare bella figura e su questo ci siamo riusciti. Emozioni? Sicuramente sono state particolari, per tanti di noi è la prima volta che si gioca una partita così, contro una società gloriosa come il Torino. Poi quando comincia è l'adrenalina a farla da padrona".