Tim Cup 2016/17: sostituite tre società di Lega Pro

20.07.2016 15:30 di Valeria DEBBIA  articolo letto 9051 volte
© foto di Alberto Lingria/PhotoViews
Tim Cup 2016/17: sostituite tre società di Lega Pro

In relazione alle decisioni del Consiglio Federale nella riunione del 19 luglio la Lega Pro ha comunicato che, in applicazione dei criteri previsti, vengano ammesse alla TIM CUP 2016-2017, in sostituzione delle società Paganese, Pavia e Virtus Lanciano, non ammesse dal Consiglio Federale al prossimo campionato Lega Pro, le società classificate al decimo posto del campionato 2015/16: si tratta del Südtirol per il Girone A, del Tuttocuoio per il Girone B e della Juve Stabia per il Girone C.