Top & Flop di Genoa-Virtus Entella

06.12.2018 21:35 di Sebastian Donzella Twitter:   articolo letto 1504 volte
Simone Icardi
Simone Icardi

È terminato con un clamoroso successo ai rigori della Virtus Entella il derby di Coppa Italia contro il Genoa. Dopo il 2-2 nei tempi regolamentari (doppiette di Piatek e Icardi), nei supplementari Lapadula porta avanti i suoi ma Adorjan, al 121', trova il 3-3. I rossoblù segnano tutte le reti, curiosamente, su rigore, e proprio dal dischetto vengono eliminati, con l'errore al sedicesimo penalty dello stesso Lapadula. Di seguito i Top & Flop del match secondo TuttoMercatoWeb.com:

TOP

Piatek (Genoa): famelico, implacabile e mai domo. L'attaccante polacco è sicuramente l'arma migliore a disposizione della formazione di Juric, sigla una doppietta su rigore ma è sempre l'uomo più pericoloso del Grifone. Adesso in Coppa Italia lo score recita, sei gol in due partite.

Icardi (Entella): una serata che ricorderà per sempre, sblocca il punteggio nel primo tempo con un destro a giro esteticamente perfetto. Nella ripresa continua ad arare la corsia destra ed è bravo a sfruttare il traversone di Dany Mota per riportare momentaneamente in vantaggio l'Entella.

FLOP

Lisandro Lopez (Genoa): un tocco a destra, uno a sinistra e nulla più. Incaricato della prima costruzione, sempre scontato dall'inizio di gara. Si fa bruciare nello scatto da Dany Mota in occasione della seconda rete di Icardi, malissimo come esordio. 

Baroni (Entella): sicuramente sarà l'unico che non ricorderà con grande piacere questa serata, prima commette il fallo da rigore su Pandev e poi fallisce dagli undici metri nella lotteria finale.