Viterbese, Camilli: "Ci siamo mangiati gol, arbitro non mi sta piacendo"

08.05.2019 18:50 di Dario Lo Cascio Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Viterbese, Camilli: "Ci siamo mangiati gol, arbitro non mi sta piacendo"

Pietro Camilli, presidente della Viterbese, è intervenuto così ai microfoni di RaiSport nell'intervallo della finale di Coppa: "Monza è molto forte, la partita è tirata. Quando attacchiamo ballano, ci siamo mangiati un gol. L'arbitro non mi è piaciuto molto e ha invertito le punizioni. Il portiere non può stare sempre un quarto d'ora per un rinvio, lo devi ammonire. Se la vinciamo sarebbe una cosa bellissima per pubblico e città. Mi aspetto un gol magari a fine partita. Siamo stati penalizzati dall'aver iniziato dopo otto giornate, altrimenti la squadra è buona e si è visto".