Alessandria, Marcolini: "L'andamento è merito dei ragazzi e dei tifosi"

 di Nunzio Danilo Ferraioli Twitter:   articolo letto 787 volte
Marcolini, Alessandria
Marcolini, Alessandria

E' l'artefice della risalita in campionato dell'Alessandria. Parliamo del tecnico Michele Marcolini (in foto) il quale ha rilasciato un pensiero in merito a gianlucadimarzio.com. Ecco uno stralcio delle sue parole: "Sette buche a segno (alias vittorie) dopo la sconfitta iniziale a Piacenza. Sono davvero contento del cammino che stiamo facendo, in cuor mio avevo questa speranza. Ma la realtà è sempre un’altra storia. Non potevo chieder di meglio che venire qui. Mi mancava la condivisione quotidiana: di idee, gioie e dolori. Condivisione credo sia la parola chiave. Condivisione soprattutto di rapporti umani. Che prima germogliano e poi sbocciano con il passar del tempo. E diventano veri e propri legami. Ho un gruppo fantastico, davvero. Dal punto di vista umano e professionale, se ora torno a guardare la classifica il merito è soprattutto il loro. Durante le prime settimane che ero qui nemmeno la guardavo, non ci riuscivo, mi faceva troppo male. Merito dei ragazzi e dei tifosi. Ci hanno seguito in tantissimi anche in queste ultime due trasferte a Livorno e Arezzo. Esultare tutti insieme è stato un qualcosa che mi ha davvero emozionato".