Alessandria, Martini: "Un piacere essere tornato, è una grande occasione"

11.07.2019 11:40 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Marco Martini in azione
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Marco Martini in azione

Marco Martini è entrato a far parte dello staff tecnico di Scazzola all'Alessandria quale allenatore in seconda. Per lui si tratta di un ritorno in grigio, avendone vestito la maglia dal 2010 al 2013. Martini si è presentato quest'oggi in conferenza stampa: "Per me è un piacere essere tornato, è una grande occasione datami da direttore e allenatore, oltre che dalla società. So cosa vuol dire giocare qua ed indossare questa maglia. E' un motivo di orgoglio tornare e dare il massimo per l'Alessandria. Quale ruolo devono avere i giovani? E' determinante se pensiamo di poterli far crescere, con un miglioramento graduale. Hanno bisogno di tempo, col tempo diventano una risorsa per la squadra e la società. Le difficoltà arriveranno nei momenti difficili, quelli in cui non arrivano i risultati, ma la passione e la voglia con il lavoro ce li faranno superare. Questa è la strada da portare avanti: credere in ciò che si fa in ogni momento, avere equilibrio e rimanere lucidi. Come è nato l'abboccamento? C'è stata una serie di cose, il direttore mi ha chiamato, il mister era d'accordo, poi conosco i preparatori perché li ho avuti da giocatore, è stato un insieme di cose che ha portato al mio nome. Io ne sono orgoglioso, faccio parte di uno staff importante, di categoria. Il mister ha esperienza e c'è solo da imparare da lui. Credo sia un allenatore vincente. Io devo mettere a disposizione quello che posso fare".