Arezzo-Alessandria, Pissardo c'è. Le formazioni ufficiali

19.10.2019 20:05 di Gaetano Scotto di Rinaldi   Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Arezzo-Alessandria, Pissardo c'è. Le formazioni ufficiali

Arezzo Alessandria si sfidano nel decimo turno del campionato di Serie C. Partita che sulla carta vede favoriti gli ospiti, avanti di nove lunghezze rispetto agli avversari, ma nei novanta minuti di gioco nulla può essere dato per scontato.

La squadra allenata da Daniele di Donato è reduce dal deludente pareggio in casa della Robur Siena. Risultato amaro per come è arrivato. In vantaggio con il gol di Baldan poco dopo il 60' minuto, i granata sono stati ripresi in pieno recupero dalla zampata vincente di Guidone. Un punto che fa seguito alla sconfitta interna col Monza. Se la passa invece meglio l'Alessandria, forte della terza posizione in classifica, a parimerito col Pontedera. Nell'ultimo week end c'è stato il sofferto pareggio contro il Como, con l'espulsione di Arrighini a complicare i piani. Pochi giorni prima invece la vittoria nel turno a eliminazione diretta della Coppa Italia di categoria. Successo nei confronti del Novara, firmato dalla marcatura di Akammadu. L'ultima vittoria in campionato invece è registrata al 29 settembre, contro il Lecco, in trasferta.

Dal punto di vista delle formazioni ufficiali, Pissardo parte dal primo minuto nonostante i problemi registrati negli ultimi giorni. Dal primo minuto parte anche Volpicelli mentre negli ospiti confermati i pronostici della vigilia. Ecco di conseguenza i ventidue che scenderanno in campo.

Arezzo (3-5-2): Pissardo; Nolan, Ceccarelli, Luciani; Belloni, Foglia, Tassi, Volpicelli, Corrado; Gori, Cutolo. A disp.: Daga, Baldan, Barbini, Benucci, Borghini, Caso, Cheddira, Foglia, Mesina, Mosti, Piu, Raja, Sbarzella, Sereni, Zini. All.: Di Donato

Alessandria (3-5-2): Valentini; Sciacca, Cosenza, Prestia; Cambiaso, Casarini, Suljic, Gazzi, Celia; Eusepi, Pandolfi. A disp.: Crisanto, Ponzio, Dossena, Galli, Akammadu, Gerace, Gjuria, M'Hamsi, Castellano, Sartore. All.: Tebi

Arbitro: Enrico Maggio sez. di Lodi, coadiuvato da Salvatore Emilio Buonocore e Federico Pragliola