Arezzo, Cutolo: "Sto facendo progressi, mi dà qualche speranza"

07.12.2018 15:10 di Valeria Debbia Twitter:   articolo letto 273 volte
Aniello Cutolo
Aniello Cutolo

Aniello Cutolo, capitano dell’Arezzo, è intervenuto ieri sera a Radio Voce Spazio durante la trasmissione di Museo Grigio ‘L’Orso in diretta’ facendo il punto sulle sue condizioni fisiche, visto che l'attaccante è stato assente nelle ultime due uscite per il riacutizzarsi di un problema al polpaccio: “Mi sto portando dietro qualche problemino, ma ora le cose stanno andando un po’ meglio. Con il mister ci siamo prefissati di guardare giorno per giorno – ha aggiunto Cutolo a proposito di una sua eventuale presenza tra i convocati domenica prossima, come riportato dai colleghi di grigionline.com – ma sto facendo progressi e questo mi dà qualche speranza”.

Cutolo mette in guardia in vista del prossimo impegno, la gara con l’Alessandria: “Ci troveremo di fronte una squadra che è in un bel periodo, arriva da qualche sconfitta. Noi dovremo cercare di fare quello abbiamo sempre fatto, consapevoli del fatto che di fronte avremo una squadra attrezzata, che come noi ha tanti giovani. Perciò ci sarà da sudare. Io ritengo l’Alessandria una squadra importante per la categoria, non per il passato ma perché anche quest’anno nonostante il ridimensionamento è composta da elementi di alto livello. Per riuscire a batterla servirà una grande prestazione. Dovremo prepararci, come abbiamo sempre fatto, con la massima serenità e con il grande entusiasmo che stiamo vivendo ad Arezzo. E con le nostre qualità, che sono tante”.