Arezzo, Dal Canto: "Affrontiamo la squadra che ha vinto la coppa Italia"

18.05.2019 23:00 di Stefano Scarpetti   Vedi letture
Dal Canto Tecnico Arezzo
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Dal Canto Tecnico Arezzo

Vigilia della gara di andata del terzo turno per l'Arezzo, che domani affronta alle ore 18 fra le mura amiche la Viterbese. In conferenza stampa ha parlato il tecnico Alessandro Dal Canto, ecco le sue parole raccolte dai canali ufficiali del club amaranto:

"Ho visto contentezza nel sorteggio, è vero che se incontravamo Catania ed Arezzo ci si poteva trovare di fronte davanti a quindici mila spettatori, ma incontriamo una squadra che ha vinto la Coppa Italia, noi invece siamo usciti al primo turno. Certo in campionato le cose sono andate diversamente, hanno scelto un obiettivo rispetto ad un altro, hanno fatto anche molti recuperi quindi non vedo tutti questi favoritismi da parte nostra. Rispetto al Novara, la Viterbese è una squadra più di categoria rispetto al Novara, i piemontesi erano la squadra peggiore che potessimo incontrare, stavolta sono i laziali ad avere il vantaggio del doppio risultato. Bisogna avere pazienza, è ovvio che domani dobbiamo forzare maggiormente perchè giochiamo nel nostro campo e il pubblico a nostro favore".

Riguardo alla gara contro il Novara, dove in alcuni giocatori scottava la palla tra i piedi in alcuni frangenti: " Non so se questa situazione può ripetersi in meno, in queste partite c'è maggiore tensione, ma se un giocatore vuol fare strada deve abituarsi a vivere partite di questo genere. Rispetto ad altre volte, contro il Novara non abbiamo perso la testa come altre volte, domani ce la giochiamo a viso aperto".