Arezzo, Dal Canto: "Qualificazione meritata ma non ci siam divertiti"

15.05.2019 23:42 di Sebastian Donzella Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lorenzo Carini
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Arezzo, Dal Canto: "Qualificazione meritata ma non ci siam divertiti"

Alessandro Dal Canto, tecnico dell'Arezzo, è intervenuto in conferenza stampa al termine del pareggio interno per 2-2 contro il Novara, che ha regalato il passaggio del turno agli amaranto: "Abbiamo meritato, sapevamo di dover affrontare una squadra forte ma la nostra prestazione è stata positiva. Nel primo tempo non ci hanno dato molte possibilità di creare occasioni da gol, hanno giocato bene anche grazie ai tantissimi giocatori che potrebbero tranquillamente militare in B. L'unica pecca sta nel gol subito appena dopo il raddoppio, mentre sul pareggio non ci è stato fischiato un fallo a centrocampo e dunque non mi sento di incolpare i miei ragazzi".

"Quattro gol sono tanti, i tifosi sugli spalti si saranno divertiti ma noi no. Una partita con tante reti non rappresenta sempre qualcosa di positivo. Si sa che le partite di playoff sono completamente diverse da quelle di campionato, forse più brutte ma comunque lottate e avvincenti. Ora dobbiamo ricaricare le pile, il calendario è molto fitto ma siamo pronti per la prossima partita", ha concluso.