Arezzo, striscione in Tribunale: "Picardi niente scherzi"

14.03.2018 12:00 di Sebastian Donzella Twitter:   articolo letto 825 volte
© foto di Francesco Inzitari/ILoveGiana
Arezzo, striscione in Tribunale: "Picardi niente scherzi"

La giornata di domani si preannuncia campale in casa Arezzo, con il Tribunale che dovrà decidere o meno sul fallimento e sull'eventuale esercizio provvisorio del club amaranto. E nella corsa contro il tempo per salvare la categoria, i tifosi del team toscano si sono fatti sentire con uno striscione indirizzato ad Antonio Picardi, il giudice che farà da relatore nel caso-Arezzo: "Picardi: con l'Arezzo...niente scherzi!" il messaggio per nulla criptico esposto proprio dalle parti del Tribunale aretino.