Carrarese, la telenovela Caccavallo si conclude col lieto fine

14.08.2019 06:00 di Marco Pieracci   Vedi letture
Giuseppe Caccavallo
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
Giuseppe Caccavallo

C'è stato un momento in cui il suo ritorno alla Carrarese sembrava veramente lontano. Con la retrocessione in Serie C del Venezia, Giuseppe Caccavallo era con ogni probabilità destinato a vestire la maglia arancioneroverde nella prossima stagione. Il fallimento del Palermo e la conseguente riammissione in B dei lagunari hanno rimescolato nuovamente le carte. Ed è lì che l'attaccante classe '87 ha posto gli azzurri in cima alle proprie preferenze, nonostante le tante richieste (Triestina e Teramo su tutte). Una lunga telenovela conclusasi con il lieto fine grazie anche alla tenacia del Dg Berti che non ha mai smesso di credere nel buon esito dell'affare. Stavolta Caccavallo approda in Toscana a titolo definitivo (contratto biennale), un investimento importante che sembra quasi un messaggio indirizzato alla concorrenza. In particolare del Monza, la grande favorita per la promozione diretta. Baldini avrà il vantaggio di ripartire da un reparto avanzato confermato integralmente, il migliore dell'ultimo campionato, con 65 gol realizzati. Un arsenale offensivo che non teme il confronto con quello altrettanto devastante messo su dai brianzoli (in contemporanea è arrivata l'ufficialità di Gliozzi). Comunque vada, di sicuro ci sarà da divertirsi.