DG Novara: "Mai rifiutato confronto con tifosi. Capisco delusione"

09.11.2018 14:40 di Dario Lo Cascio Twitter:   articolo letto 655 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
DG Novara: "Mai rifiutato confronto con tifosi. Capisco delusione"

Paolo Morganti, direttore generale del Novara, attraverso i canali ufficiali del club piemontese, ha dichiarato: "In riferimento alla richiesta di incontro tra il Coordinamento Cuore Azzurro Novara con la Presidenza del Novara Calcio, credo sia corretto precisare che era già stato fissato un incontro con il sottoscritto, in data 12 novembre, per comprendere le tematiche di tale richiesta. Nello spirito di trasparenza che abbiamo sempre tenuto l'appuntamento è stato esteso al gruppo Club Fedelissimi Novara Calcio, in quanto anch’esso fidelizzato. Posso comprendere la delusione sportiva dell’ultimo periodo ma, non è corretto affermare che la società si sia sottratta dal confronto con i propri sostenitori. Ricordo a tutti che il nostro SLO, persona della società che ha il compito di essere di supporto alla tifoseria è disponibile (e lo sarà sempre) a qualsivoglia richiesta. 
Probabilmente tutte le attività di supporto e fidelizzazione verso i nostri tifosi non sono state svolte sempre nel modo ottimale. Non abbiamo questa presunzione, ma sicuramente sono state svolte con impegno, pensando ai nostri tifosi, al nostro territorio e a quello che rappresentiamo. Siamo consapevoli di dover migliorare sotto tanti aspetti ma mai è mancato l’impegno e soprattutto mai ci siamo sottratti al confronto".