DG Pontedera: "Credo ci manchino 6-7 punti per salvarci"

13.03.2018 10:10 di Claudia Marrone Twitter:   articolo letto 450 volte
DG Pontedera: "Credo ci manchino 6-7 punti per salvarci"

Dalle colonne de La Nazione, dopo il k.o. di Pistoia, in casa Pontedera è il DG Paolo Giovannini a fare il punto della situazione, analizzando il momento della squadra: 

"Con l’organico che abbiamo era dura giocare durante la settimana e nel weekend. Se non ci fosse stata la doppia semifinale contro l’Alessandria sono certo che nelle trasferte fra Piacenza e Pistoia qualche punto lo avremmo fatto. Spero ora che i contraccolpi della Coppa siano finiti".

La lotta alla salvezza è ancora aperta, ed è normale che uno sguardo anche all'Arezzo è dato, molto di questo finale del campionato dipenderà proprio dal futuro della squadra amaranto, ma il DG a questo non pensa: "Indipendentemente da tutto, credo ci manchino 6-7 punti per salvarci. Ritengo che questa squadra rimessa in carreggiata abbia le qualità per conquistarli, per cui prima ci riusciamo e meglio è".