Ds Albinoleffe: "Almeno tre under in campo a partita"

19.07.2019 10:10 di Marco Pieracci   Vedi letture
Simone Giacchetta
© foto di Federico De Luca
Simone Giacchetta

Nel corso della conferenza stampa di presentazione del nuovo tecnico Marco Zaffaroni il direttore sportivo dell'Albinoleffe Simone Giacchetta ha parlato della strategia societaria per la prossima stagione: “L'obiettivo della società è quello di dare forza alla recente riforma degli under. Il Presidente è stato uno dei principali sostenitori dell'abbassamento dell'età in Lega Pro, per cui credo che l'AlbinoLeffe debba – un po' per filosofia un po' per rispetto nei confronti di chi ha portato avanti questa battaglia – proporre un prodotto di calciatori giovani. Mi auguro che i giovani che noi proporremo siano all'altezza di questo campionato, che è difficile e molto selettivo. L'idea di base è quella di fare almeno 270 minuti di minutaggio a partita, che prevede la simultanea presenza in campo di almeno tre giocatori under. Poi se saremo così bravi ad averne di più, ben venga. Di fondamentale importanza sarà l'atteggiamento degli over in rosa. Tanto più sarà responsabile, serio e positivo il loro atteggiamento, tanto più avremo la possibilità di tirare fuori il meglio dai nostri giovani. Perché i giovani hanno sì delle qualità ma queste devono essere accompagnate e sostenute dai buoni esempi dei giocatori più esperti. Gli over hanno questa grande responsabilità: indicare loro la strada giusta”.