Entella, il mercato legato alla posizione di Mota Carvalho

06.01.2019 06:00 di Claudia Marrone Twitter:    Vedi letture
Entella, il mercato legato alla posizione di Mota Carvalho

Un mercato che è entrato nel vivo, e che probabilmente vedra l'Entella, così come molte altre compagini, tra le protagoniste di questa sessione  invernale. Chiaro, niente sostanziali stravolgimenti, la squadra è già molto competitiva così e probabilmente per mister Boscaglia occorreranno solo piccoli correttivi che rendano la rosa ancora piu competitiva.

Il tour de force cui è stata chiamata la squadra, che - ricordiamo - ha iniziato a giocare regolarmente con continuità solo alla 10^ giornata, quando la B è stata confermata a 19 squadre, ha richiesto un ingente dispendio di energie, e niente di tutto è ancora ultimato. Al netto della Coppa Italia, con i biancocelesti impegnati il 14 con la Roma (gara valida per gli ottavi di finale della competizione), i liguri sono chiamati a un intero girone di ritorno da giocare, ma anche a svariati recuperi di quello d'andata, e finoa marzo i ritmi continueranno a essere serrati. Per di più in un momento cruciale dell'anno, perché dire che i campionati si decidono spesso tra marzo e aprile non è proprio inesatto.
Ecco quindi che la squadra dovrà essere pronta. 

E la sensazione è che, molto del mercato, giri attorno all'attaccante Dany Mota Carvalho. Inizialmente accostato al Monza, situazione poi smentita, il talentuoso portoghese è finito in mezzo a tanti rumors, anche se da Chiavari i più sostengono che non si muoverà dalla Liguria. Ma, almeno secondo quanto raccolto da TuttoC.com, non sono da escludere piste estere, che portano all'Inghilterra in primis, alla Spagna poi. Va di conseguenza che, qualora l'addio si cincretizzasse, l'Entella dovrà pensare al tassello sostitutivo.