Giannichedda: "Abolizione liste? I giovani non devono giocare per forza"

20.05.2019 19:10 di Sebastian Donzella Twitter:    Vedi letture
© foto di Jacopo Duranti/Tuttolegapro.com
Giannichedda: "Abolizione liste? I giovani non devono giocare per forza"

Giuliano Giannichedda, ex tecnico della Viterbese, a ZonaCalcio.net ha commentato così l'abolizione delle liste over: "Il giovane se è bravo gioca, quando invece i ragazzi giocano per i vincoli, non si ha mai la certezza del loro valore. La squadra più forte economicamente può comprare gli under più forti, dunque le squadre meno attrezzate comprano under di minore qualità e la differenza poi si vede. I giovani non devono giocare per forza, chiaramente servono degli incentivi, ma diversi da questi obblighi".