Monza, Brocchi: "Tenere la Pro Vc a -6? Troppo presto per parlarne"

13.09.2019 21:10 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Cristian Brocchi
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Cristian Brocchi

Il gol al 92' di Mosti nel derby di Como ha galvanizzato la capolista Monza e l'ambiente biancorosso. Domani però ci sarà un'altra insidia: l'anticipo con la Pro Vercelli, insegutrice a tre lunghezze di distanza (si gioca alle 20.45, LIVE MATCH su TuttoC.com). "C'è tanto entusiasmo ed è bello che ci sia. Ma noi - ha tracciato la strada mister Cristian Brocchi alla vigilia, come raccolto dai colleghi di EsteNews - dobbiamo resettarci ogni fine partita e pensare a quella successiva. Il campionato è lungo e pieno di insidie. Dobbiamo essere umili, coi piedi per terra, concentrati e sul pezzo per affrontare ogni partita nel modo giusto". Sull'avversaria ha quindi proseguito: "E' quotata e sta vivendo un buon momento, ha fatto due vittorie e arriverà qui a giocare una partita gagliarda, come tutte quelle che andremo ad affrontare. Il nostro obiettivo è far trovare alla Pro Vercelli una squadra altrettanto tosta". In caso di successo per i brianzoli le Bianche Casacche resterebbero già -6, ma Brocchi non vuole sentire questi discorsi: "E' troppo presto per parlare di queste cose. E' importante valutare gara dopo gara. Qualsiasi tipo di risultato non cambia nulla in questo momento. I conti si fanno alla fine".