Pisa, Gucher: "Reazione da grande squadra, pubblico strepitoso"

23.05.2019 20:40 di Marco Pieracci   Vedi letture
Robert Gucher
© foto di Federico Gaetano
Robert Gucher

Robert Gucher, autore del gol che ha spianato la strada alla qualificazione del Pisa, è intervenuto in sala stampa dopo dopo il 2-1 alla Carrarese: "Era da tanto tempo che aspettavo il gol - ha confessato il centrocampista austriaco - a Capodanno ho perso un amico di mio padre e poi un mese fa mio nonno, ci tenevo tanto a dedicarglielo. Quello che conta di più però è la soddisfazione di aver aiutato la squadra con questo gol. Stiamo concedendo pochissimo e poi alla prima occasione subiamo gol però siamo stati bravi a reagire da squadra vera con un pubblico strepitoso che possiamo solo ringraziare. Questa piazza rappresenta il calcio vero e merita altri palcoscenici. La Carrarese ha giocatori importanti e dobbiamo fargli i complimenti perchè ha fatto un grandissimo girone di andata, noi sapevamo il loro modo di giocare, abbiamo dimostrato di essere una squadra forte, reagendo e facendoci trovare pronti quando contava. Potevamo segnare di più ma l'importante è aver superato il turno".