Pontedera, Maraia: "Non dobbiamo fidarci dell'Alessandria"

26.04.2019 15:10 di Marco Pieracci   Vedi letture
Ivan Maraia
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Ivan Maraia

Un punto separa il Pontedera dalla certezza di disputare i playoff. "Ci manca un punto per agguantare i playoff, è vero - commenta il tecnico granata Ivan Maraia a Il Tirreno-  ma non lo abbiamo ancora fatto. E fino a che non lo facciamo noi nei playoff non ci siamo. Nell'ultima partita, abbiamo giocato alla grande. Sto valutando se vale la pena cambiare qualcosa oppure no. Vedrò anche la condizione dei ragazzi, valuterò la soluzione migliore. I nostri avversari dicono che manderanno in campo due giocatori del 2001, quasi come se non credessero più nella rimonta nei nostri confronti. Non dobbiamo fidarci perché loro ci credono eccome, e faranno di tutto per portare via tre punti dal Mannucci e sperare fino all’ultima giornata. Se affrontiamo la
partita con sufficienza meritiamo di non andare ai playoff. Se vogliamo giocare anche una sola partita di alto livello, secca, con un solo risultato a disposizione, dobbiamo allenarci ad avere la mentalità da squadra vincente. Sempre, in casa e fuori".