Pres. Pro Vercelli: "Direzione di gara un po' strana, non ha aiutato"

11.02.2019 13:10 di Valeria Debbia Twitter:   articolo letto 458 volte
Massimo Secondo
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Massimo Secondo

Non è arrivata la quinta vittoria in casa Pro Vercelli: la Pro Patria infatti è riuscita a bloccare la capolista sul pari a reti bianche. "Faccio i complimenti alla Pro Patria, squadra difficilissima e molto fisica - ha evidenziato in sala stampa il presidente Massimo Secondo, - non è un risultato da buttar via anche se meritavamo la vittoria. E' stata una battaglia per 90', abbiamo avuto diverse opportunità per sbloccarla, l'ultima con Comi su cui c'è stata la parata del loro portiere". Poi l'affondo del numero uno delle Bianche Casacche: "C'è stata una direzione di gara un po' strana che credo non ci abbia aiutato. La prima ammonizione è arrivata a metà della ripresa. Questo non ci ha aiutato, così come il gol annullato su cui - dicendola in modo gentile - ci sono molti dubbi. C'è anche un rigore non dato su cui invece i dubbi sono pochi: era abbastanza clamoroso. In ultimo è arrivata anche l'espulsione di Nobile. Non credo sia una cattiva prestazione della Pro Vercelli, anzi io sono contento. Ci deve dare forza per mercoledì come se avessimo vinto".