Pro Vercelli, Rolando: "Gilardino umile, dà consigli importanti"

14.05.2020 16:45 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Pro Vercelli, Rolando: "Gilardino umile, dà consigli importanti"

Mattia Rolando Eugio, attaccante della Pro Vercelli, arrivato in via Massaua a fine gennaio, nell’ultimo giorno di mercato, e che con addosso la maglia bianca ha giocato solo tre partite e segnato due gol, ha parlato ai colleghi de La Stampa: "Alla Pro ero arrivato in gran forma: poi, tutta colpa del coronavirus, ci siam dovuti fermare. Peccato: stavo proprio bene. Sono due mesi che siamo fermi. Io mi reputo fortunato, perché vivo in campagna. Nel lockdown ho potuto allenarmi in giardino, all’aperto, diversamente di altri miei compagni che abitano in appartamento. Sono state comunque settimane impegnative". Intanto la società delle Bianche Casacche ha organizzato allenamenti on line: "Un modo per stare vicini, per sentirci squadra. E’ strano allenarsi con il telefonino davanti. I nostri preparatori però ci seguono meticolosamente e anche il mister ci chiama spesso. Ci sta molto vicino. Tra l’altro con Gilardino, che è una persona umile e molto semplice nonostante sia campione del mondo, ho parlato molto in quei giorni in cui sono stato a Vercelli: lui che era un attaccante fortissimo, mi ha dato consigli importanti".