Pro Vercelli, Secondo: "Entella? In tanti dovrebbero copiare da loro"

11.02.2019 19:40 di Valeria Debbia Twitter:   articolo letto 701 volte
Massimo Secondo
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Massimo Secondo

Sarà big match mercoledì tra Virtus Entella e Pro Vercelli. Una gara presentata con toni forti dal presidente delle Bianche Casacche Massimo Secondo visto che le note problematiche di questa stagione porta le due contendenti a giocare prima la gara di ritorno di quella d'andata: "Si comincia da questo fatto e si passa anche alla mancata disputa della gara dell'Entella contro il Pro Piacenza. Poi ci vengono a dire che è un campionato regolare: è invece gravemente falsato, anche se la responsabilità non è dell'attuale presidente della Lega Pro e della FIGC. Uno scontro al vertice tra due squadre importanti che avvenga in turno infrasettimanale alle 18.30, dopo che noi abbiamo fatto una battaglia di 96' abbondanti e loro non hanno giocato è evidente che c'è qualcosa che non funziona. L'Entella è comunque una società che molti dovrebbero cercare di copiare, ha quella 'strana' abitudine di pagare i giocatori tutti i mesi, di pagare le tasse e i contributi, di mettere la fideiussione: siamo rimasti in pochi a farlo. Ma è anche per questo che ci fa piacere giocare con loro. Penso che faremo bene anche se saremo più stanchi e provati di loro. Con l'Entella non abbiamo tanti ricordi positivi, mi vengono in mente due rimonte da 2-0 e un paio di espulsioni di troppo, così come il gol di Erpen che ci diede una gioia solo per una settimana. Anche se poi siamo salite tutte e due. Sarà una bella partita".