Top & Flop di Pisa-Pistoiese

10.02.2019 20:55 di Marco Pieracci  articolo letto 1570 volte
Davide Moscardelli (TOP Pisa)
Davide Moscardelli (TOP Pisa)

Il Pisa torna al successo dopo sette giornate battendo 2-1 in rimonta la Pistoiese. Succede tutto nella ripresa, dopo un primo tempo soporifero, avaro di emozioni. Gli ospiti sbloccano il risultato su calcio di rigore concesso per un ingenuo fallo di mano commesso da Benedetti. Dal dischetto il capitano Luperini batte Gori con una conclusione centrale. La reazione del Pisa tarda ad arrivare ma la svolta arriva con l'ingresso in campo di Moscardelli, che si procura e trasforma il rigore del pareggio e a pochi secondi dal '90 firma di testa la rete del sorpasso. Sembra finita qui ma la difesa nerazzurra si fa trovare scoperta e Benedetti stende Forte involatosi verso la porta. Rigore e rosso per il centrale. Della trasformazione si incarica Momentè che calcia malissimo sciupando così il 2-2. Ecco Top & Flop del match.

TOP

Davide Moscardelli (Pisa): da problema a salvatore nel giro di quattro giorni. Dopo la doppietta in Coppa concede il bis anche in campionato e lo fa entrando dalla panchina. Entra e risolve il derby procurando e trasformando il rigore del pareggio e poi segnando la rete del sorpasso. DEUS EX MACHINA

Gregorio Luperini (Pistoiese): al rientro dal primo minuto sfodera la solita prestazione tutta sostanza in mezzo al campo. Gioca una grande quantità di palloni, smistandoli sempre con giudizio e non fa mancare mai il suo dinamismo. Freddo dagli undici metri. MOTO PERPETUO

FLOP

Simone Benedetti (Pisa): causa due calci di rigore, finendo anzitempo sotto la doccia. Gesto istintivo ma decisamente evitabile da un giocatore della sua esperienza in occasione del primo mentre sul secondo fa quel che può. Forse condizionato dall'errore non trasmette sicurezza al reparto difensivo. INCAUTO

Matteo Momentè (Pistoiese): non certo l'esordio che avrebbe desiderato. Entra a un quarto d'ora dal temine e nel recupero gli capita l'occasione per pareggiare i conti dal dischetto ma calcia davvero malissimo vanificando la rimonta. SCIAGURATO