Top & Flop di Pistoiese-Pro Vercelli

07.03.2021 22:05 di Stefano Scarpetti   Vedi letture
Gatto TOP Pro Vercelli
TMW/TuttoC.com
Gatto TOP Pro Vercelli
© foto di Ivan Benedetto/Uff. Stampa Pro Vercelli

Si è chiusa la gara fra Pistoiese e Pro Vercelli, disputata al "Marcello Melani" valida per la 29 ^ giornata del girone A di serie C: 0-1 il punteggio finale a favore dei piemontesi. Gara sicuramente condizionata dall'espulsione dopo soli 12' minuti di Salvi per doppia ammonizione, ovviamente questo episodio ha costretto i toscani nella propria metà campo mentre i piemontesi hanno attaccato talvolta con poca velocità, riuscendo comunque a trovare la rete del vantaggio controllando poi nella ripresa. Questi tre punti permettono alla formazione di Francesco Modesto di proseguire la propria corsa portandosi momentaneamente al secondo posto, in attesa della sfida fra Renate e Carrarese. Buoni segnali per gli arancioni nonostante la sconfitta, infatti la formazione di Riolfo ha cercato in tutti i modi di pareggiare, sfiorando il gol nel recupero. In cronaca squadre con i moduli di gioco annunciati alla vigilia: 3-4-1-2 per i padroni di casa dove Mal viene preferito a Valiani. Turnover per gli ospiti che schierano Nielsen, Mezzoni e Della Morte. Come detto dopo soli 12' minuti Pistoiese in dieci per l'espulsione di Salvi per somma di ammonizioni, per falli commessi ai danni di Costantino. La partita offre poche emozioni fino al 20' ci prova Maurizi, il suo pallonetto si perde sul fondo. Al 30' vanno in gol gli ospiti con Costantino su cross di Iezzi ma l'attaccante ospite era in fuorigioco. Poco dopo valida la rete di Gatto abile a raccogliere il cross di Mezzoni con una deviazione aerea che va a morire all'angolino alla sinistra di Perucchini. Ad inizio ripresa gli ospiti provano a raddoppiare con Costantino e Gatto i quali trovano sulla loro strada il portiere avversario. La gara non offre emozioni fino alla mezzora quando Emmausso obbliga alla respinta Perucchini. La Pro Vercelli non riesce a chiuderla, la Pistoiese potrebbe addiritttura pareggiare al 92' Spinozzi di destro in area da buona posizione calcia alto.

TOP

Filippo Perucchini/Emanuele Spinozzi (Pistoiese): il manifesto di chi non si vuole arrendere il portiere risponde presente con sicurezza una volta chiamato in causa, mentre il centrocampista appare il più determinato, costante e volitivo durante l'arco della gara, sfiorando anche la clamorosa rete del pareggio. DETERMINATI

Leonardo Gatto (Pro Vercelli): decisivo con una perfetta incursione a "fari spenti" raccogliendo come meglio non potrebbe il cross di Mezzoni proveniente dalla destra. Molto vivace sulla sinistra dove ad inizio ripresa si costruisce da solo l'occasione del raddoppio trovando sulla sua strada Perucchini. GRAFFIANTE

FLOP

Matteo Salvi (Pistoiese): ha il demerito di lasciare i suoi in dieci minuti dopo soltanto 12' minuti. Soffre Costantino, ed è costretto ad usare le cattive per fermarlo. Nella seconda circostanza punito un suo errore di posizionamento rispetto all'attaccante avversario. La sua espulsione condiziona irrimedialmente la prestazione dei compagni. INGENUO

Il secondo tempo della Pro Vercelli: ci si poteva attendere decisamente di più dalla prestazione della compagine di Modesto una volta in superiorità numerica. Le "bianche casacche" si limitano al compitino trovando al gol amministrando il vantaggio, giocando nella ripresa con un pizzico di superficialità rischiando di subire il clamoroso pareggio. POCO DETERMINATI